Double-click to edit text, or drag to move.


Double-click to edit text, or drag to move.

Double-click to edit text, or drag to move.


On Jul 23, 2017, at 1:37 PM, Ian Duncan MacDonald <ianduncanmacdonald@hotmail.com> wrote:

The following is what Villa Charities on July 14, 2017 refused to allow members to distribute in the Columbus Centre.

Villa Charities il 14 luglio 2017 ha rifiutato di permettere ai membri del Centro di distribuire material informativo nel Columbus Centre.


“If you wish to save the Columbus Centre, apply to join the Villa Charities advisory committee CAP.

"Per salvare il Columbus Centre, chiediamo di aderire al comitato consultivo della Villa Charities CAP. 

The directors of Villa Charities need to have a full and unbiased understanding of the issues that concern the Columbus Centre community. CASA has approached hundreds of members and have been unable to find a single member who supports the establishing of a joint facility with Dante Algieri Secondary School or support the destruction of the Carrier Art Gallery or the loss of the Health Club Facilities

Gli amministratori di Villa Charities devono avere una conoscenza completa e imparziale delle questioni che riguardano la comunità  . CASA ha avvicinato  centinaia di membri .Nessun solo socio  sostiene la creazione di un ibrido edificio con  la scuola secondaria Dante Alighieri  con dentro il Columbus Centre .Come nessuno sostiene la distruzione della Carrier Art Gallery o la perdita degli impianti di salute.

There is no doubt that the Columbus Centre was established to be a heritage site. During their initial fund raising in 1980 thousands of donors were provided with uniquely numbered, dated certificates signed by the president of the Italian Canadian Benevolent Corporation which stated "an Honourary Title to one square foot of all the lands upon which are situated the premises known as Columbus Centre by virtue of a contribution to our community, our children and our children's children"

Non c'è dubbio che il Columbus Centre sia stato istituito per essere un sito patrimonio della Comunita' Italiana  . Durante la  raccolta iniziale di fondi nel 1980, a migliaia di donatori furono forniti  speciali certificati   datati e firmati dal presidente della Canadian Benevolent Corporation italiana, che concedeva  "a titolo onorario   un piede quadrato di tutte le terre su cui si trovano i locali conosciuti Columbus Centre grazie al contributo dato alla nostra comunità, ai nostri figli e ai nostri bambini " 

The decision to now destroy this sacred heritage site was made by an undemocratically appointed board who are out of touch with the 4,000 Columbus Centre Members and Toronto's Italian community. North York city councilors and the Member of the Provincial Parliament have called upon the current board of directors to resign and be replaced by a board democratically elected from members from the Columbus Centre and the users of all the other Villa Charitie facilities.

La decisione di distruggere questo sito di eredità sacra è stata fatta da un consiglio non democratico che non è in contatto con i 4.000 membri del Columbus Center e la comunità italiana di Toronto. I consiglieri comunali di North York e il membro del parlamento provinciale hanno invitato l'attuale consiglio di amministrazione a dimettersi e essere sostituito da un consiglio democraticamente eletto da membri del Columbus Center e dagli utilizzatori di tutte le altre strutture di Villa Charities. 

If you are not now receiving our regularly emailed updates on our progress to save the Columbus Centre please send an email tocasa@informus.ca so you can be put on the mailing lists. Villa Charities have refused to email our notices to you. You can see progress updates on the "CASA" page of the informus.ca website. This CASA page includes links to a video of the North York Council meeting where councilors called for the directors’ resignation, rejected the zoning changes and gave full support to the Columbus Centre's designation as a heritage site.”

Se non ricevete i nostri aggiornamenti regolarmente inviati sulle azioni per salvare il Columbus Center, ti preghiamo di inviare una mail a casa@informus.ca in modo da poter essere inserito nelle mailing list. Villa Charities ha rifiutato di inviare via email i nostri avvisi. È possibile visualizzare gli aggiornamenti sullo stato di avanzamento nella pagina "CASA" del sito informus.ca. Questa pagina CASA include collegamenti a un video sulla riunione del Consiglio di North York in cui gli consiglieri hanno chiesto le dimissioni dei dirigenti, come pure hanno respinto di aaprovare la domanda di Villa Charities di modificare il piano urbanistico e  hanno dato pieno sostegno alla  designazione del Columbus Centre come sito  patrimonio  ereditario ". 

DONATIONS TO PAY FOR THIS ADVERTISEMENT AND MANY MORE, CAN BE SENT TO:

DONAZIONI PER PAGARE PER QUESTA E FUTURE PUBBLICITÀ, POSSONO ESSERE INVIATE A:

CASA
Columbus Athletic & Social Association
2 Vista Humber Drive, Toronto, Ontario, M9P 3R


CASA 
Columbus Athletic & Social Association, 
Vista Humber Drive, Toronto, Ontario, M9P 3R7

"Once they succeeded in ending democracy and turning Germany into a one-party dictatorship, the Nazis .... took control of all forms of communication....Viewpoints in any way threatening to Nazi beliefs or to the regime were censored or eliminated from all media." 

"Una volta pota fine alla democrazia e trasformata la Germania nella  dittatura di un partito, i nazisti ..  presero il controllo di tutti I mezzi di comunicazione ..I punti di vista che minacciavano le convinzioni naziste o il regime furono censurati o eliminati da tutti i media." ".


PLEASE FORWARD TO THOSE CONCERNED ABOUT THE DESTRUCTION OF THE COLUMBUS CENTRE

LA PREGHIAMO DI INVIARE A TUTTI GLI INTERESSATI LA DISTRUZIONE DI COLUMBUS CENTRE

PLEASE NOTE:

On August 5, 2017 a website was opened for

CASA - Columbus Athletic & Social association at


cccasa.ca

.

The CASA information on this page has been transferred to this new website.  All new material will only be posted on the cccasa.ca website.


If there are any questions please email me at ian.macdonald@cccasa.ca